Eventi

  • Il fuoco di San Sebastiano

    19/01/2016

    Il 19 gennaio, dalle 15, la comunità di Sorradile si riunirà nel piazzale antistante la chiesa parrocchiale per l'accensione del falò, "su tuvone", in onore di San Sebastiano Martire, patrono del piccolo Borgo del Barigadu.

    Un evento arcaico legato al rito del fuoco (esattamente come i festeggiamenti in onore di Sant'Antonio) elemento naturale che, secondo le credenze pagane, avrebbe un potere taumaturgico e purificatore. 

    Qualche bicchiere di vino rosso offerto dagli obrieri del Santo e il calore del fuoco ardente faranno da cornice, come ogni anno, a un'atmosfera familiare creata dai presenti che non perderanno l'occasione di scambiare chiacchiere, risate e giocare a "sa murra" in onore del Patrono.